iscrizionenewslettergif
Cinema

Cannes 2013: Palma d’oro a La vie d’Adèle

Di Redazione27 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Palma d’oro al film del regista franco-tunisino Abdellatif Kechiche La vie d’Adèle al Festival di Cannes 2013.

Pare davvero aver messo tutti d’accordo la storia d’amore tra due ragazze – interpretate da Adèle Exarchopoulos e Lèa Seydoux. “Questa è innanzitutto una grande storia d’amore e in giuria siamo rimasti tutti impressionati dalla straordinaria interpretazione delle due attrici” – ha dichiarato Spielberg.

Del tutto inatteso il premio alla Regia al messicano Amat Escalante di Heli, quello per la migliore sceneggiatura al cinese Jia Zhangke di A Touch of Sin, ma anche il premio come migliore attrice alla francese Berenice Bejo, controparte femminile di The Artist, e qui intensa protagonista di Le Passé dell’iraniano Farhadi.

Marcuzzi-Argento: scatti lesbo-chic

Scatti lesbo-chic per Alessia Marcuzzi e Asia Argento. I momenti della serata trascorsa, inutile dirlo, ...

Martina Stella sposa d’estate

Nozze in vista per Martina Stella, neomamma della piccola Ginevra, nata dall'amore con Gabriele Gregorini. L'attrice ...