iscrizionenewslettergif
Provincia

Temperature giù, sabato neve sotto i 1500

Di Redazione24 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Presolana imbiancata

La Presolana imbiancata

BERGAMO — Temperature in picchiata ma progressivo miglioramento del tempo nel fine settimana. Lo sostiene l’Arpa Lombardia. Un nucleo di aria fredda proveniente da Nord-Ovest porta instabilità e variabilità delle condizioni meteorologiche sul Nord Italia fino a sabato, con nevicate al di sotto dei 1500 metri, in particolare nella giornata di venerdì. Temporaneo miglioramento delle condizioni dalla fine del weekend.

PREVISIONE PER VENERDÌ 24 MAGGIO 2013
Stato del cielo: cielo inizialmente molto nuvoloso o coperto ovunque; nel corso della mattinata, da Ovest verso Est, progressiva diminuzione della copertura nuvolosa, con residui addensamenti sull’alta Valtellina. Nel corso della serata transito di velature.
Precipitazioni: nella prima parte della giornata deboli o moderate sulla parte orientale della regione, in progressivo esaurimento a cavallo delle ore centrali della giornata. Quota neve attorno a 1200-1300 metri.
Temperature: in forte calo sia nei valori minimi sia in quelli massimi. In pianura minime comprese tra 5 e 10 °C, massime tra 9 e 17 °C, con i valori inferiori sulle province orientali e i maggiori su quelle occidentali.
Zero termico: intorno a 1800 metri, con valori inferiori sulle Alpi.
Venti: in pianura da deboli a moderati da nordoccidentali, in attenuazione in serata. In montagna moderati o forti da nordoccidentali.

PREVISIONE PER SABATO 25 MAGGIO 2013
Stato del cielo: nuvolosità in rapido aumento fino a cielo molto nuvoloso o coperto ovunque, con temporanee locali schiarite distribuite nell’arco della giornata.
Precipitazioni: generalmente assenti, salvo su Appennino e bassa pianura, dove saranno deboli o localmente moderate e potranno assumere anche carattere di rovescio o temporale. Neve oltre 1500 metri circa, limitatamente alla Valcamonica in serata.
Temperature: minime stazionarie, massime in calo ad Ovest ed in aumento ad Est. In pianura minime attorno a 8 °C, massime attorno a 16 °C.
Zero termico: intorno a 1700 metri.
Venti: al primo mattino ancora residui rinforzi settentrionali sul Varesotto. Nel corso del mattino deboli orientali a tutte le quote, con locali rinforzi sul mantovano. Nel pomeriggio rotazione delle correnti da sudovest sulle pianure occidentali, da nordovest su Alpi ed Appennino, con locali rinforzi.

PREVISIONE PER DOMENICA 26 MAGGIO 2013
Stato del cielo: nuvolosità irregolare, con tratti di cielo sereno o poco nuvoloso sulla parte occidentale della regione ed addensamenti più consistenti ad Est.
Precipitazioni: ovunque assenti.
Temperature: stazionarie o in lieve aumento le minime, in aumento, localmente anche marcato, le massime.
Zero termico: 2000 metri.
Venti: in pianura deboli occidentali, in montagna moderati settentrionali, con rinforzi più consistenti su Varesotto e Lario.

Automobilista muore travolto in autostrada

L'intervento dell'ambulanza BERGAMO -- Un uomo di 55 anni è morto ieri sera sull'autostrada A4, nel tratto ...

Maltempo: neve nelle valli, -10°C a Foppolo

Foppolo questa mattina BERGAMO -- Come se fosse pieno inverno. L'ondata di maltempo che sta investendo in queste ...