iscrizionenewslettergif
Fotonotizie

Domenica le finali del Trofeo Città di Bergamo

Di Redazione23 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

BERGAMO — Con la fine del mese di maggio giunge al traguardo la trentaseiesima edizione del torneo di calcio giovanile denominato “Trofeo Città di Bergamo 2013”, organizzato dall’assessorato allo Sport del Comune di Bergamo in collaborazione con la Delegazione di Bergamo della Lnd-Figc.

Domenica 26 maggio allo stadio comunale Atleti Azzurri d’Italia si disputano le finali del torneo: alle ore 9.15 le squadre dell’Unione sportiva Loreto e Polisportiva Celadina si affrontano per la finale 3° e 4° posto, mentre alle 10.30 è in programma la finalissima tra la Fiorente Colognola ed il Bergamo Longuelo.

Il Trofeo Città di Bergamo, la grande classica del calcio giovanile bergamasco, è il torneo riservato ai calciatori della categoria “Esordienti”, tutti con età compresa tra i 10 ed i 12 anni, appartenenti alle società sportive di Bergamo che rappresentano i quartieri cittadini.

Sono circa 300 i ragazzi iscritti che rappresentano quest’anno 13 società calcistiche cittadine: SS Excelsior, US Loreto, Città dei Mille, Ares Redona, Oratorio Boccaleone, Antoniana, Fiorente Colognola, Ordival, US Agnelli Olimpia, Polisportiva Monterosso, Polisportiva Celadina, Bergamo Longuelo e Nosari.

Le squadre iscritte sono state suddivise in due giorni di qualificazione con partite in programma dal 2 maggio sino al 22 maggio. Solo le 2 migliori qualificate dei 2 gironi qualificatori sono potute accedere alle ambitissime finali in programma allo stadio comunale.

Per i giovani calciatori arrivati alle finali di domenica l’evento rappresenta la realizzazione di un sogno che, a prescindere dal risultato che conseguiranno, permette loro l’emozione di calcare l’erba dello stadio davanti ad una festante cornice di pubblico composta da famigliari, amici ed appassionati di calcio.

Durante la cerimonia di premiazione, intorno alle ore 11.30, alla presenza dell’assessore allo Sport Danilo Minuti e di Carlo Valenti, presidente della delegazione di Bergamo della Lnd-Figc, saranno consegnati i premi e gadget a tutte le rappresentative finaliste e, infine, un’importante onorificenza alla memoria di Ivan Ruggeri, compianto ex presidente dell’Atalanta, venuto a mancare poco più di un mese fa dopo una lunga malattia.

Catasto Albino chiuso il 30 maggio

Giovedì 31 chiuso lo sportello catastale di AlbinoALBINO -- Lo sportello catastale decentrato presso gli uffici di Albino, in viale Libertà 21, ...

Clusone, 5 lezioni per conoscere gli orsi

Un orso brunoCLUSONE -- Cinque lezioni dedicate alla conoscenza degli orsi bruni. E’ stato presentato oggi all’Istituto ...