iscrizionenewslettergif
Sport

Galliani: buonuscita ad Allegri? Sono fatti nostri

Di Redazione22 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Adriano Galliani

Adriano Galliani

MILANO — “Sono solo affari nostri”. Riecheggia un celebre spot la frase pronunciata ieri sera dall’amministratore delegato del Milan Adriano Galliani a chi gli chiedeva della risoluzione del contratto con il tecnico Massimiliano Allegri.

Oggi l’ormai ex allenatore del Milan saluterà Milanello, probabilmente in direzione Roma, da dove è arrivata un’offerta per un contratto da 2,8 milioni di euro l’anno, per tre anni. Ma Allegri punta ad ottenere prima una buonuscita da Berlusconi.

Il presidente del Milan è intenzionato a non sganciare un euro in più del dovuto, è trapelato da via Turati. E così il rischio che si finisca a parole grosse è più che concreto.

L’allenatore milanista, che si sente scaricato e a tratti anche umiliato dopo le continue punture del presidente, è assolutamente riottoso all’idea di dimettersi, e quindi chiederebbe in cambio soldi per togliere il disturbo.

Inter, Stramaccioni ha le ore contate

L'allenatore dell'Inter Andrea Stramaccioni rischia l'esonero MILANO -- Si avvicina a grandi passi l'esonero dell'attuale allenatore dell'Inter Andrea Stramaccioni. Mentre il ...

Inter: tramonta Mazzarri, spunta Mancini

Roberto Mancini potrebbe diventare il nuovo allenatore dell'Inter MILANO -- Sono ore febbrili per l'Inter, alla ricerca di un nuovo allenatore con il ...