iscrizionenewslettergif
Esteri

Contrario a nozze gay, si spara dentro Notre Dame

Di Redazione22 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Suicidio a Notre Dame

Suicidio a Notre Dame

PARIGI, Francia — Si è suicidato davanti ai turisti terrorizzati, in uno dei luoghi più famosi di Parigi: la cattedrale Notre Dame. Ha scelto di morire così uno storico e saggista di estrema destra, Dominque Venner.

L’uomo, 74 anni, si è ammazzato dentro una delle cattedrali del cattolicesimo, dietro all’altare principale, lasciando cinque lettere in cui attribuisce il suo gesto “all’infame legge sui matrimoni gay” approvata la scorsa settimana dal governo Hollande.

Nelle missive, Venner esorta i francesi ad “azioni spettacolari” e sulla la manifestazione di protesta dell’estrema destra, programmata per il 26 maggio, dice che “non basterà organizzare gentili manifestazioni di piazza per impedire” questa legge, “ci sarà certo bisogno di gesti nuovi, spettacolari e simbolici per scuotere le coscienze anestetizzate”.

Certo è che l’uomo, amante delle armi, ieri si è sparato un colpo di pistola in bocca, davanti a 1500 turisti attoniti. Nella grande cattedrale, subito evacuata, sono risuonati gli spari creando il terrore in una Francia ancora sotto choc.

Corea del Nord: lancio quinto missile in tre giorni

La portaerei americana Nimitz si prepara ad esercitazioni militari nelle acque della Corea del Sud PYONGYANG, Corea del Nord -- Saranno test. Ma certamente stanno facendo risalire la tensione le ...

Tornado Oklahoma fra i più forti mai registrati (video)

Il terribile tornado di Oklahoma City OKLAHOMA CITY, Usa -- E' stato uno dei tornado più devastanti mai registrati. Il giorno ...