iscrizionenewslettergif
Politica

Berlusconi: il Pd vuole far fuori Grillo e il sottoscritto

Di Redazione22 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi

ROMA — “Vogliono farmi fuori”. Lo ha detto chiaramente Silvio Berlusconi ieri in un’intervista pubblicata dalla reti Mediaset, dopo che il Movimento 5 Stelle ha avanzato l’ipotesi di ineleggibilità del Cavaliere.

“Sono venute fuori delle ipotesi divertenti. Mi sembra che qualcuno abbia portato avanti l’ipotesi di ineleggibilità del sottoscritto dopo 20 anni di voti di milioni di italiani” ha detto Berlusconi.

La vicenda sta ritardando la nomina della giunta per l’immunità e le elezioni.

Ma nel frattempo l’ex premier attacca a viso aperto il Pd: “Oltre alla mia ineleggibilità c’è qualcuno che vorrebbe l’incandidabilità del M5S. Il movimento di Grillo, benché ne possa dire tutto il peggio possibile, è votato da milioni di italiani: beh, questo qualcuno che ha avanzato queste proposte è un genio, perchè eliminato Berlusconi e il Pdl, eliminato Grillo e il M5S, il Pd correrebbe da solo. Mi domando dove e perchè l’hanno tenuto nascosto fino ad adesso”.

Spunta legge per “ingabbiare” i movimenti

Beppe Grillo ROMA -- Fra tutti i problemi che sta affrontando il Paese forse non era di ...

Penati, reato prescritto: salta processo per concussione

Filippo Penati MONZA -- Reato prescritto. L'ex presidente della Provincia di Milano Filippo Penati non verrà processato ...