iscrizionenewslettergif
Bergamo

Picchia e abusa della moglie davanti ai figli: arrestato

Di Redazione20 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Picchia e abusa della moglie davanti ai figli: arrestato

Picchia e abusa della moglie davanti ai figli: arrestato

BERGAMO — Avrebbe picchiato più volte la moglie e l’avrebbe costretta ad avere rapporti sessuali davanti ai figli minorenni. E’ questa l’accusa a cui dovrà rispondere un operaio di 50 anni di Bergamo.

L’uomo, originario di Taranto, è stato arrestato dai carabinieri. L’indagine era partita nel gennaio scorso, dopo la denuncia presentata dalla donna.

Nel corso dei mesi i carabinieri hanno raccolto numerosi elementi di prova a carico del marito. Secondo quanto emerso dalle indagini, il cinquantenne avrebbe più volte picchiato la donna, prendendola a schiaffi davanti ai figli e procurandole lesioni personali.

Il giudice per le indagini preliminari ha quindi emesso nei confronti dell’operaio un provvedimento di custodia cautelare in carcere. Il cinquantenne si trova ora in cella nel carcere di via Gleno, a Bergamo.

Dramma Busto Arsizio: la bimba ricoverata a Bergamo

Dramma di Busto Arsizio: la bambina trasferita all'ospedale di Bergamo BERGAMO -- Si trova ricoverata in condizioni gravi ma stabili all'ospedale di Bergamo la bambina ...

Piogge fino a martedì, poi forse bello

Sprazzi di bel tempo ieri mattini in Città Alta BERGAMO -- Ancora qualche giorno di instabilità, poi il meteo volgerà probabilmente al bello. E' ...