iscrizionenewslettergif
Bergamo

Concorso letterario all’Accademia della Gdf

Di Redazione17 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'Accademia della Guardia di Finanza

L’Accademia della Guardia di Finanza

BERGAMO — Si terrà domani nelle aule dell’Accademia della Guardia di Finanza la prova del concorso letterario “Premio ScuolAccademia” ispirato all’Anno europeo dei cittadini (2013). Numerosi gli studenti iscritti.

Indetto dall’Accademia della Guardia di Finanza e l’Ufficio scolastico territoriale di Bergamo il concorso è rivolto a tutti gli studenti iscritti alle classi quarte degli istituti superiori bergamaschi.

Al concorso, giunto alla sesta edizione, hanno aderito novantatre studenti di dodici scuole superiori, statali e paritarie. Per i giovani concorrenti, l’appuntamento è sabato 18 maggio nelle aule dell’Accademia della Guardia di Finanza, a Bergamo, in via dello Statuto 21, con inizio alle ore 9.00. I candidati avranno a disposizione quattro ore per lo sviluppo dell’elaborato.

“La prosecuzione di ScuolAccademia appare un’esperienza davvero significativa – spiega il provveditore di Bergamo Patrizia Graziani -. Il tema dell’elaborato sarà ispirato all’Anno europeo dei cittadini (2013), che coincide con il ventesimo anniversario della cittadinanza dell’Unione, introdotta con l’entrata in vigore del trattato di Maastricht nel 1993, mentre nel 2014 si svolgeranno le elezioni del Parlamento europeo. Gli studenti partecipanti, attraverso la stesura dell’elaborato, contribuiranno dunque idealmente alla serie di dibattiti pubblici lanciati dalla Commissione europea sulla cittadinanza e sul futuro dell’Europa”.

“La manifestazione letteraria costituisce ormai uno dei più rappresentativi momenti di adesione tra l’Accademia e gli studenti di Bergamo e provincia – aggiunge il generale Giuseppe Zafarana, comandante dell’Accademia della Guardia di Finanza -. Il tema proposto quest’anno sarà sicuramente di stimolo per tutti gli studenti che parteciperanno all’appuntamento di domani: i ragazzi, tra l’altro, svolgeranno i loro elaborati nelle stesse aule giornalmente frequentate dai miei cadetti, con i quali sono quasi coetanei e che faranno gli ”onori di casa” ai candidati”.

La traccia del tema, per favorire la partecipazione di un ampio numero di studenti di tutti gli istituti, sarà trasversale ai saperi e alle sensibilità dei ragazzi-candidati. La commissione giudicatrice individuerà poi i primi cinque classificati, che riceveranno un premio in denaro, offerto da un istituto di credito, nell’ambito di una cerimonia dedicata che si svolgerà presso l’Accademia di via Statuto.

Pioggia e acquazzoni: 5 cm a Bergamo, pochi disagi

Acquazzone a Bergamo: pochi disagi BERGAMO -- Nonostante i violenti acquazzoni delle ultime ore la rete idrica ha retto l'impatto ...

Dramma Busto Arsizio: la bimba ricoverata a Bergamo

Dramma di Busto Arsizio: la bambina trasferita all'ospedale di Bergamo BERGAMO -- Si trova ricoverata in condizioni gravi ma stabili all'ospedale di Bergamo la bambina ...