iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Aggressione di Milano: sale a tre il bilancio dei morti

Di Redazione14 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
milano, piccone, picconate,

Nel riquadro, l’aggressore di Milano

MILANO — Tre morti. E’ salito a tre vittime e due feriti il bilancio della follia omicida di Mada ‘Adam’ Kabobo, il ghanese di 31 anni, clandestino e con precedenti penali, che sabato mattina, armato di un piccone, ha aggredito i passanti della zona Niguarda a Milano.

Dopo Alessandro Carolé, disoccupato di 40 anni aggredito davanti a un bar-gelateria, e Daniele Carella, di 21, il giovane al lavoro con il padre a distribuire giornali, colpito mentre cercava di scappare, è morto anche Ermanno Masini, il pensionato di 64 anni che era stato assalito mentre portava a spasso il cane, in un giardinetto di via Adriatico.

Masini è deceduto stamani intorno alle 7 all’ospedale Policlinico. Era stato sottoposto anche a un’operazione chirurgica, ma le lesioni riportate erano troppo gravi. L’uomo, di origine modenese aveva cercato di sfuggire all’extracomunitario, che però lo ha raggiunto e colpito ripetutamente, alle spalle.

Genova, il video del disastro: la torre crolla

video disastro genova GENOVA -- Uno straordinario documento che consentirà di ricostruire con precisione le fasi dell'incidente. Il ...

Aereo disperso in mare: ma è un falso allarme

isole eolie, aereo, caduto, mistero, scomparso LIPARI -- "Non ci sono conferme che un aereo sia caduto in mare nella zona ...