iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Milano, morto anche il ragazzo aggredito dal ghanese

Di Redazione13 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
ghanese, piccone, aggressione, milano,

Il ghanese per le vie di Milano con il piccone in spalla

MILANO — Dovrà rispondere di due omicidi il ghanese che sabato ha aggredito i passanti a picconate, in zona Niguarda a Milano. E’ morto infatti nello scorse ore anche Daniele Carella, il ragazzo di 21 anni colpito sabato mattina in via Monte Rotondo.

Per il poveretto è stata dichiarata la morte cerebrale. Le sue condizioni erano già parse disperate sabato. Carella era uscito dalla sala operatoria dopo le 21 di sabato sera e ricoverato reparto di neuro-rianimazione.

Il bollettino dava pochissime speranze di sopravvivenza. Quest’oggi, intorno a mezzogiorno, i familiari sono stati avvisati della sua morte. La famiglia ha acconsentito alla donazione degli organi.

Daniele è stato aggredito dalla follia omicida di Mada Kabobo, 31 anni, che si è scagliato con una furia cieca contro chiunque incontrasse sul suo cammino. Il ragazzo stava attendendo il padre, che stava consegnando i giornali in un palazzo. Aggredito alle spalle non ha avuto il tempo per difendersi ed è stato colpito quattro volte: alla testa, al fianco, al torace e alla spalla. Le sue condizioni erano apparse da subito gravissime.

Terrore a Milano, ghanese assale passanti a picconate: un morto

picconate, ghanese, milano,passanti, MILANO -- Incredibile vicenda questa mattina nella zona di Niguarda, a Milano. Un giovane ghanese ...

Genova, il video del disastro: la torre crolla

video disastro genova GENOVA -- Uno straordinario documento che consentirà di ricostruire con precisione le fasi dell'incidente. Il ...