iscrizionenewslettergif
Esteri

Turista in viaggio di nozze ucciso da uno squalo

Di Redazione9 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
turista, squalo, reunion, viaggio di nozze,

Turista ucciso da uno squalo a Reunion

SAINT DENIS, Reunion — Un turista francese di 36 anni, in viaggio di nozze sull’isola di Reunion, nell’Oceano Indiano, è stato attaccato e ucciso da uno squalo, mentre la moglie giocava sulla spiaggia nelle vicinanze.

E’ avvenuto mercoledì 8 maggio 2013 di fronte alla spiaggia di Brisants de Saint-Gilles. Secondo le notizie riportate dalla France Press, il poveretto è stato azzannato per due volte, alle braccia e alle cosce prima di riuscire a dare l’allarme ai bagnini.

Trascinato a riva e recuperato in fin di vita dai soccorritori, l’uomo aveva perso una notevole quantità di sangue ed era in arresto cardiaco e respiratorio. Ma le sue condizioni sono parse subito disperate. Nel giro di pochi minuti, nonostante i tentativi di rianimazione, il poveretto è spirato.

La moglie, che era sulla spiaggia al momento dell’attacco dello squalo, è stato portata in ospedale in stato di choc. La coppia è originari di Morteau, nella Francia orientale.

Stermina la famiglia: caccia all’uomo in California

Shane Franklyn Miller, ricercato, polizia SAN FRANSCISCO, Usa -- E' caccia all'uomo nel nord della California. Polizia e agenti federali ...

Casa degli orrori: Castro rischia pena di morte

ariel castro, cleveland, pena morte, CLEVELAND, Usa -- Potrebbe essere chiesta la pena di morto per Ariel Castro, il portoricano ...