iscrizionenewslettergif
Sport

Juve a Bergamo con le riserve. Livaja salta la sfida

Di Redazione8 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
antonio conto, allenatore, juventus, atalanta,

L’allenatore della Juventus Antonio Conte

BERGAMO — Schiererà la riserve, dando fiato ai titolari. Ma non per questo sarà meno pericolosa la Juve che arriverà nella prossima giornata di campionato a Bergamo per affrontare l’Atalanta al Comunale.

Dopo la seconda vittoria consecutiva dello scudetto l’allenatore Antonio Conte ha ancora fame di punti. E dà la caccia al record di di Capello, a quota 88. Per questo la squadra bianconera dovrà vincere le prossime tre partite.

Si affiderà dunque a quelli che hanno più fame, come direbbe Conte, invitandoli a imitare i titolari, in una sfida certo stimolante. Il tecnico bianconero intende concedere una sosta ai sette azzurri, oltre a Buffon, che fra un mese saranno di nuovo in campo per Confederation Cup.

Ovvero il trio difensivo, Marchisio, Pirlo, Giovinco e Giaccherini, magari facendo giocare di più gli ultimi due che rischiano di aver perso il ritmo partita.

Intanto sul fronte atalantino c’è da segnalare un provvedimento disciplinare per Marco Livaja, che salterà la sfida con i bianconeri.

In un comunicato ufficiale, l’Atalanta rende noto “che il calciatore Marko Livaja non è stato convocato per motivi disciplinari adottati dalla società nei suoi confronti. Livaja, durante l’allenamento di rifinitura, dopo uno scontro di gioco con un compagno, aveva una reazione giudicata eccessiva e sanzionabile con il provvedimento di sospensione”.

Allegri e il Milan: 10 giorni decisivi

allegri, allenatore, milan MILANELLO -- La permanenza al Milan dell'allenatore Massimiliano Allegri si deciderà tutta nella prossima settimana. ...

La Juve vince a Bergamo, ma l’Atalanta si salva

conte atalanta juventyus BERGAMO -- Per fortuna alla fine entrambi i contendenti sono soddisfatti. La Juventus con lo ...