iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Gravidanza: antiemicrania abbassa QI bimbi

Di Redazione8 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

L’assunzione di farmaci antiemicrania in gravidanza abbassa il quoziente intellettivo dei bebe’.

I farmaci che contengono valproato di sodio, un principio attivo usato contro l’emicrania, sononinfatti responsabili dell’abbassare il QI dei nascituri.

L’allarme arriva dalla Food and Drugs Administration americana, dopo la valutazione dei risultati di uno studio su bimbi dell’eta’ di sei anni, anche se gia’ uno studio datatomgiugno 2011 aveva evidenziato l’abbassamento del Qi nei bambini a tre anni.

Ansia in gravidanza, rischio parto prematuro

Serenità in gravidanza Il benessere emotivo della futura mamma è importante tanto quanto, se non di più, il ...

Adolescenti web-dipendenti, salute a rischio

Giovani sempre più web dipendenti Gli adolescenti sono sempre più "internet-dipendenti" e ciò metterebbe a rischio il loro stile di ...