iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Dalmine: parte il restauro dell’antenna

Di Redazione7 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
dalmine, antenna, restauro

La celebre “Antenna” di Dalmine in una foto d’epoca

DALMINE — Sono iniziati i lavori di ristrutturazione dell’antenna di Dalmine. Progettato da Giovanni Greppi il monumento, con i suoi 63 metri d’altezza, rappresenta uno dei simboli della città.

L’antenna fu donata l’11 agosto 1938 al Comune dalla Società Stabilimenti Dalmine. A pochi mesi dal suo 75esimo anniversario tornerà a splendere grazie all’intervento degli sponsor privati che hanno accolto l’invito dell’Amministrazione comunale a finanziare i lavori di ristrutturazione, aderendo al bando aperto dal Comune nei mesi scorsi.

“Oggi è un giorno davvero importante – ha detto il sindaco Claudia Maria Terzi –. Finalmente si realizza uno dei miei più importanti obiettivi: la riqualificazione di uno dei monumenti storici più significativi e simbolici della nostra città”.

“L’idea di rivolgermi agli sponsor privati mi è venuta durante un viaggio negli Stati Uniti ed in Canada, – ricorda – dove questa prassi è ormai consolidata. Con gli assessori della Lega Nord ci siamo quindi subito attivati per sensibilizzare i potenziali sponsor ad aderire al bando. Con orgoglio oggi posso ringraziare gli sponsor che hanno aderito a questo grande e significativo progetto”.

Ecco i “benefattori”, in rigoroso ordine alfabetico: architetto Daniele Boldorini di Dalmine, Associazione Operatori Economici Dalmine, Edilklima srl, di Dalmine, Elettroindustriale srl di Levate, Impresa Ambiente di Treviglio, Impresa Legrenzi di Clusone, Lombardini Holding di Dalmine, Telmotor spa di Bergamo, Trapattoni Marmi srl e Litograf di Dalmine.

I lavori di riqualificazione e messa in sicurezza si protrarranno fino al 18 maggio 2013 e prevedono diversi tipi di intervento. “I primi giorni saranno dedicati alla pulizia del basamento – spiega l’assessore comunale all’Urbanistica Fabio Facchinetti -. Quindi sarà la volta dei lavori elettrici e della tinteggiatura. Oggi, grazie ad una nuova sinergia tra pubblico e privato, stiamo restituendo al suo splendore una pagina della storia di Dalmine”.

Dopo il restauro, l‘antenna sarà inaugurata ufficialmente domenica 26 maggio.

Guasto dopo il decollo: volo Ryanair rientra a Pescara

Ryanair pescara bergamo BERGAMO -- Si temeva un problema ai flap. Invece la compagnia aerea ha precisato che ...

Quell’autovelox pericoloso sulla Tangenziale

Ecco la foto dell'autovelox incriminato SERIATE -- Ecco la sequenza delle fotografie scattate sabato scorso 4 maggio 2013, nel pomeriggio, ...