iscrizionenewslettergif
Bergamo

Farmaci e alcol: marocchino muore per strada

Di Redazione6 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'ambulanza

L’ambulanza

BERGAMO — Un cocktail micidiale di farmaci e alcol. Sarebbe questa la causa della morte di un marocchino di 34 anni, avvenuta sabato in via Rovelli a Bergamo.

L’uomo è stato trovato, intorno a mezzanotte, a terra da alcuni passanti che hanno subito chiamato i soccorsi.

Sul posto sono intervenute un’auto medica e un’ambulanza, ma le condizioni del poveretto sono sembrate subito disperate.

L’uomo è morto pochi istanti dopo. La salma è stata portata nel cimitero di Bergamo, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Secondo le ultime notizie, accanto all’uomo c’era una bottiglia di wishky. Il nordafricano aveva in tasca una tessera del Sert, dove l’uomo si sottoponeva alle cure a base di metadone.

Unicaa: nuovo consiglio di amministrazione

Giambattista Merigo BERGAMO -- Nei giorni scorsi l’assemblea annuale di Unicaa, centro di assistenza agricola diffuso a ...

Ospedale: mercoledì possibili disagi per sciopero

sciopero, ospedale, bergamo BERGAMO -- Possibili disagi per gli utenti mercoledì all'ospedale di Bergamo, per uno sciopero del ...