iscrizionenewslettergif
Politica

Berlusconi: via l’Imu o salta il governo

Di Redazione6 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
berlusconi abolizione imu

Berlusconi: via l’Imu o salta il governo

ROMA — Sull’Imu il governo si gioca la permanenza a Palazzo Chigi, mentre il Pdl si gioca la faccia. E non c’è dubbio che fra le due scelte Silvio Berlusconi privilegi la prima.

E così ieri il Cavaliere è tornato a parlare dell’imposta, precisando che o la tassa sulla casa si toglie oppure salta il governo.

“La casa è il pilastro su cui ogni famiglia ha il diritto di costruire la sicurezza propria e dei suoi figli per il suo futuro. Facciamo da parte dello Stato un atto riparatore, un atto che deve valere come riappacificazione tra lo Stato e cittadini” ha detto Berlusconi in un’intervista al Tgcom.

“Uno Stato che garantisce, difende e protegge i cittadini e non uno Stato nemico. Uno Stato che rende quanto ha chiesto ai cittadini con una tassa ingiusta e dannosa per tutta l’economia” ha precisato il Cavaliere.

Per sospendere il pagamento Imu di giugno la via è una sola. Un decreto del governo che nel contempo stanzi 1,5 miliardi di euro necessari alla cassa integrazione e agli esodati. Anche l’M5s si è detto pronto a votarlo.

“Senza la cancellazione dell’Imu il governo cadrà” ha ribadito Berlusconi. il Cavaliere “produce negatività nelle famiglie che hanno incertezza sul loro futuro e consumano meno. È un’imposta che tocca il bene più sacro, il pilastro su cui ogni famiglia ha il diritto di costruire la sicurezza propria e dei figli. Andare a toccare la casa induce paura, timore nella psicologia delle famiglie; ciò comporta una negatività diffusa, per cui le famiglie cominciano ad avere incertezze, a consumare meno e a non investire più”.

Il decreto permetterà di prendere tempo, in attesa di una riforma fiscale organica che coinvolga l’Imu e la Tares. Servono almeno 6 miliardi, per non aumentare l’Iva e abolire l’imposta sulla prima casa.

Il ministro Kyenge: abolire reato immigrazione clandestina

Il ministro dell'Integrazione Cecile Kyenge ROMA -- Era già scritto, che il primo ministro di colore nella storia della Repubblica, ...

Lara Comi (Pdl): da 4 anni subisco minacce

Lara Comi del Pdl MILANO -- “Desidero esprimere la mia solidarietà al presidente della Camera Laura Boldrini per le ...