iscrizionenewslettergif
Bassa

Amianto, l’Ue: stop allo smaltimento in discarica

Di Redazione6 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La rimozione dell'amianto

La rimozione dell’amianto

TREVIGLIO — Novità in arrivo da Strasburgo che potrebbero avere ricadute anche sulla vicenda della discarica di amianto di Treviglio. Nei giorni scorsi il Parlamento europeo approva ha approvato una relazione che chiede una strategia Ue per eliminare l’amianto da tutti gli edifici e smaltirlo in modo sicuro.

La relazione dell’eurodeputato Stephen Hughes (socialista, britannico) sulle “minacce alla salute dei lavoratori dovute all’amianto e prospettive di abolizione totale di tutto l’asbesto esistente” è stata approvata con 558 favorevoli, 51 contrari, 5 astenuti.

Il Parlamento europeo chiede una strategia Ue per eliminare l’amianto che, nonostante il divieto esistente su scala comunitaria, si trova ancora negli edifici, nei tubi dell’acqua, nei treni e nelle navi. La relazione approvata comprende l’introduzione di “un registro pubblico degli edifici contenenti amianto negli Stati membri” e “la garanzia che i lavoratori assunti per rimuoverlo siano sufficientemente qualificati”. La strategia dovrà coprire il periodo dal 2014 al 2020.

Fra gli emendamenti approvati anche quelli che prevedono che i rifiuti contenenti amianto debbano essere inertizzati attraverso le nuovissime tecnologie oggi a disposizione evitando il ricorso alle discariche.

“Quello di oggi è un voto che finalmente va contro a tutti quei progetti che incredibilmente prevedono ancora il conferimento di un rifiuto pericoloso e cancerogeno come l’amianto in discarica” ha commentato l’europarlamentare Andrea Zanoni, che ha presentato gli emendamenti a Strasburgo.

Cade con lo scooter: motociclista muore a Treviglio

Motociclista perde la vita a Treviglio TREVIGLIO -- Ha perso il controllo del suo scooter ed è finito a terra, battendo ...

Brignano, elementari allagate: danni per 30mila euro

scuola elementare, brignano, bergamo, vandali BRIGNANO GERA D'ADDA -- Un atto vandalico, probabilmente ad opera di alcuni giovani. Certo è ...