iscrizionenewslettergif
Bergamo

Fine settimana all’insegna dell’instabilità

Di Redazione3 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Fine settimana all'insegna dell'instabilità

Fine settimana all’insegna dell’instabilità

BERGAMO — Sarà un fine settimana all’insegna dell’instabilità quello in arrivo. Un vortice depressionario, oggi posizionato sulla Francia Occidentale, è in modo verso Ovest tra oggi e domani, causando correnti dapprima meridionali, poi sudoccidentali, ma in ogni caso portatrici di instabilità sul Nord Italia. Da sabato la traiettoria di questo minimo depressionario diventa scarsamente prevedibile, con tempo all’insegna comunque dell’instabilità.

PREVISIONE PER VENERDÌ 3 MAGGIO 2013
Stato del cielo: Inizialmente sereno, poi nuvolosità irregolare sulla regione, con alternanza tra nubi e schiarite nel corso della giornata.
Precipitazioni: Precipitazioni in spostamento da ovest ad est, in tarda mattinata ad interessare le Prealpi e l?alta pianura occidentale, dal pomeriggio in estensione a tutta la fascia prealpina ed alla pianura centro-orientale, con possibilità di acquazzoni e locali temporali, specie dal pomeriggio a sera. Fenomeni in esaurimento dalla tarda serata. Neve oltre i 2600 metri.
Temperature: Temperature massime stazionarie o in lieve calo, tra 21 e 25 gradi in pianura, con i valori più elevati sulla pianura sudorientale.
Zero termico: 2900 metri.
Venti: in pianura deboli di direzione variabile, in montagna deboli meridionali.

PREVISIONE PER SABATO 4 MAGGIO 2013
Stato del cielo: nuvolosità irregolare e variabile nel corso della giornata, comunque con ampi tratti soleggiati fatta eccezione sulla fascia prealpina.
Precipitazioni: Rovesci ed isolati temporali pomeridiani ad interessare Alpi e Prealpi, specie centro-orientali e la fascia pedemontana. Qualche piovasco possibile sulle pianure adiacenti nelle ore centrali e pomeridiane. Neve oltre 2500 metri.
Temperature: minime in calo, massime in aumento. In pianura minime intorno a 14 °C, massime intorno a 24 °C.
Zero termico: 2800 metri.
Venti: in pianura calmi o deboli di direzione variabile, in montagna calmi o deboli meridionali in rotazione da Est.
Altri fenomeni: locali foschie sulla pianura nelle ore più fredde.

PREVISIONE PER DOMENICA 5 MAGGIO 2013
Stato del cielo: molto nuvoloso ovunque.
Precipitazioni: deboli o moderate a partire da Sud su Appennino e pianura, con temporanea estensione anche all’area Orobica. Neve oltre 2600 metri.
Temperature: minime in aumento, massime in calo.
Zero termico: 2900 metri.
Venti: in pianura deboli o moderati orientali, in montagna moderati a tratti forti orientali.

TENDENZA PER LUNEDÌ 6 MAGGIO 2013
Lunedì nuvoloso o molto nuvoloso. Precipitazioni deboli o moderate diffuse. Temperature stazionarie. Venti deboli orientali. Martedì irregolarmente nuvoloso. Possibili precipitazioni deboli. Temperature stazionarie. Venti deboli orientali.

Ritardi nei pagamenti: ne soffrono 3 milioni di imprese

Convegno sui mancati incassi per le imprese a Bergamo BERGAMO -- In Italia oltre tre milioni di imprese, pari al 70 per cento del ...

Avvocati civilisti: un convegno a Bergamo

Tribunale di Bergamo BERGAMO -- Si terrà il 4 maggio prossimo a partire dalle 10.30 all'Urban center di ...