iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Usa, bimbo di 5 anni spara e uccide la sorellina

Di Redazione2 maggio 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Usa, bimbo di 5 anni spara e uccide la sorellina

Usa, bimbo di 5 anni spara e uccide la sorellina

WASHINGTON, Usa — Una nuova tragedia familiare provocata dalle armi. Un bambino di 5 anni ha ucciso la sorellina di 2 anni con un fucile calibro 22 che gli era stato regalato lo scorso anno e con cui sparava abitualmente. La tragedia è avvenuta a Lexington, in Kentucky.

Secondo le ultime notizie, la madre dei due bambini si trovava in veranda quando ha udito lo sparo e si è precipitata in casa.

Nonostante la corsa verso l’ospedale la bambina, Caroline Starks, è morta per le ferite subite. A sparare, un fucile calibro 22 prodotto dall’azienda Crickett e progettato per bambini.

L’arma era conservata in un angolo della stanza. I genitori hanno detto di non sapere che nel fucile ci fossero ancora munizioni.

Secondo le indagini si sarebbe trattato di un incidente e non di un atto deliberato del bambino.

Boston, dna femminile su una delle bombe

L'attentato alla maratona di Boston BOSTON, Usa -- Un dna femminile. E' quanto gli esperti dell'Fbi avrebbero trovato su una ...

Usa, nuova tragedia: ragazzino spara alla sorellina

pistola armi facili usa FORT LAUDERDALE, Usa -- Un'altra incredibile tragedia negli Stati Uniti, dovuta alle armi da fuoco ...