iscrizionenewslettergif
Cultura

Ballo: Ue finanzia progetto Arcigay

Di Redazione30 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Performing Gender

Performing Gender

L’arte nella differenza di genere e di orientamento sessuale per 16 coreografi di Italia, Olanda, Spagna, Croazia.

Due anni di lavoro per il progetto “Performing Gender”, ideato dall’Arcigay Il Cassero di Bologna e Gender Bender Festival e selezionato dall’ Unione europea per il ‘Culture Programme’.

Presentato dalla Regione Emilia-Romagna, con il finanziamento del 50 per cento dei costi, “Performing Gender” mira a presentare le nuove forme identitarie, oltre ogni stereotipo e pregiudizio.

Piccole donne: a Bergamo un “grande classico”

piccole donne È in programma per giovedì 2 maggio alle ore 21.00 all’Auditorium di Piazza della Libertà ...

Amsterdam: riapre il museo Van Gogh

Opera di Van Gogh Ha riaperto i battenti il Museo Van Gogh di Amsterdam. Sette mesi di lavori, un ...