iscrizionenewslettergif
Bergamo

Olivati: Fiaip diventi un centro di cultura immobiliare

Di Redazione26 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Giuliano Olivati, presidente di Fiaip Bergamo

Giuliano Olivati, presidente di Fiaip Bergamo

BERGAMO — Non una semplice sede di una federazione professionale, ma un vero e proprio centro di cultura immobiliare. E’ questo l’obiettivo della Fiaip (Federazione italiana agenti immobiliari professionisti) di Bergamo.

Dopo le giornate di collaborazione e interscambio business tra agenti immobiliari, Fiaip Bergamo vuole fare cultura real estate a favore dei consumatori. In un momento in cui tutti parlano del settore immobiliare, gli agenti immobiliari professionali vogliono mettere a disposizione del pubblico le loro competenze.

“I centri studi blasonati e lo stesso Omi (Osservatorio mercato immobiliare) dell’Agenzia delle Entrate hanno bisogno degli agenti immobiliari per conoscere i valori correnti sul mercato” ha spiegato Giuliano Olivati, presidente Fiaip Bergamo e direttore dell’omonimo Osservatorio immobiliare, durante l’assemblea dell’associazione.

“Quindi vogliamo fare della nostra sede provinciale un vero e proprio centro di cultura immobiliare, con tavole rotonde e incontri tra gli associati per definire realtà e metodi del real estate. Oggi per esempio – ha proseguito il presidente Fiaip Bergamo – solo 5 richieste di mutui su 100 vengono approvate dalle banche, ma chi lo sa oltre agli addetti ai lavori?”.

“Vogliamo fare dei focus group sui vari temi, andamento prezzi, volumi di compravendita, sentiment di mercato, segmentazione domanda/offerta, situazione del credito, marketing immobiliare, e pubblicare in modo aggregato e anonimo i risultati di queste riflessioni collettive, come fanno i centri di influenza anglosassoni. Non possiamo accettare che soggetti esterni prima ci chiedano i dati e poi li usino per deformare, edulcorare o spettacolizzare e strumentalizzare l’immagiine del mercato immobiliare – ha concluso Olivati – per questo gestiremo in proprio l’informazione derivante dalla conoscenza del mercato, che deteniamo in forma esclusiva come gruppo di agenti immobiliari presenti capillarmente sul territorio provinciale bergamasco”.

Trovati due dei tre alpinisti dispersi sul Dome des Ecrins

Il Domes des Ecrins BERGAMO -- Sono stati ritrovati due dei tre alpinisti italiani, fra cui due bergamaschi d'adozione, ...

Tragedia di Monterosso: folla commossa ai funerali

Tragedia di Monterosso: questa mattina i funerali BERGAMO -- Sotto la pioggia di un giorno triste per l'intera città, si sono tenuti ...