iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Alto Adige: trovata morta la ragazzina scomparsa

Di Redazione24 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
laura winkler morta

L’elicottero dei carabinieri durante le ricerche di Laura Winkler

BOLZANO — E’ stata trovata al termine di una giornata di ricerche e in maniera fortuita, durante un esercitazione del soccorso alpino di Valdaora, Laura Winker, la ragazzina di 13 anni scomparsa domenica in Alto Adige. Il suo corpo senza vita si trovava in fondo a un burrone, poco distante dalla casa di suo nonno.

Oltre 150 soccorritori la cercavano da due giorni senza esito. Poi, durante un training in parete in una zona particolarmente impervia l’avvistamento del corpo che è stato successivamente recuperato grazie a un elicottero.

“E’ inspiegabile – affermano alla centrale operativa ad Anterselva che in questi due giorni ha coordinato le ricerche – come Laura possa essere finita in zona così ripida”.

In serata il pubblico ministero di Bolzano Axel Bisignano, che coordina l’inchiesta, ha compiuto un sopralluogo e non ha rilasciato dichiarazioni. La salma della ragazzina è stata portata alla cappella mortuaria di Anterselva di Mezzo.

L’ipotesi al vaglio degli inquirenti è che si sia trattato di un incidente durante un’escursione. I carabinieri rocciatori del centro addestramento alpini della Val Gardena stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica della tragedia.

Canada, preparavano attentati ai treni: arrestati

atttentati treni canada TORONTO, Canada -- Gli investigatori ritengono che non ci siano collegamenti con l'attentato di Boston. ...

L’eclissi di Luna affascina l’Europa

L'eclissi parziale di Luna ROMA -- Uno spettacolo naturale di rara bellezza. E' quello regalato ieri sera dall'eclissi parziale ...