iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Neonato: scoperto perché smette di piangere

Di Redazione23 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Scoperto perché un bebe’ in lacrime, se viene preso in braccio, si calma e smette di piangere.

Gianluca Esposito, scienziato italiano che lavora in Giappone, ha scoperto che nel bebe’ preso in braccio si attivano meccanismi innati che generano rilassamento, come la riduzione dei movimenti del corpo e della frequenza cardiaca.

La scoperta, pubblicata su “Current Biology”, sottolinea che l’effetto calmante è basato su meccanismi evolutivamente antichi condivisi da molti mammiferi.

Neonati: la coscienza si manifesta a 5 mesi

Bebè Il primo segno evidente di "coscienza" nella mente di un bebè si registra già a ...

Gravidanza: dieta scorretta nuoce al bambino

Gravidanza e salute Un'alimentazione di scarsa qualità in gravidanza può causare danni, anche a lungo termine, al bambino. ...