iscrizionenewslettergif
Sport

Inter, Moratti salva Strama. Per ora

Di Redazione19 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Massimo Moratti

Massimo Moratti

MILANO — Le delusioni in campionato, l’eliminazione dalle coppe, la sconfitta in Coppa Italia. E’ un periodo decisamente difficile per l’Inter, ma Massimo Moratti sembra convinto: “Non ho dubbi su Stramaccioni, non posso fare un’analisi su chi ha avuto a disposizione un terzo di quel che avrebbe dovuto avere”.

Il presidente dell’Inter, all’entrata degli uffici della Saras, ha risposto in merito alla posizione del tecnico dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia avvenuta ieri sera contro la Roma.

Moratti ha confermato la fiducia al tecnico Andrea Stramaccioni. Anche se nelle settimane scorse l’Inter aveva sondato il terreno con alcuni grandi allenatori a livello europeo.

Moratti nega: “Nessuno ha mai contattato alcun tecnico, certi nomi li fate voi – ha ribadito – non ho avuto il tempo per un’analisi, anche se i risultati fanno pensare. Spero siate qui dopo il 30 giugno a vedere cosa succede”.

“Leonardo? Con noi è sempre leale e simpatico ma credo stia bene a Parigi”. Il presidente ha commentato in maniera positiva la prova della squadra ieri contro la Roma. “L’umore non può essere alto, ma difendo i giocatori, che nel primo tempo hanno fatto molto bene – ha detto ancora Moratti – Avere un infortunio ogni minuto non tira certo su il morale, però la squadra ha fatto il massimo. C’é qualcosa da cambiare nella preparazione? Forse”.

Coppa Italia: Inter battuta, Roma in finale

Coppa Italia: Inter-Roma 2-3 MILANO -- La Roma si è qualificata per la finale di Coppa Italia, battendo l'Inter ...

La Juve supera il Milan di misura: 1-0

Juventus-Milan 1-0. Il rigore di Vucinic TORINO -- Con la vittoria di ieri sera si avvicina lo scudetto per la Juventus. ...