iscrizionenewslettergif
Esteri

Attentato Boston, caccia al secondo terrorista ceceno

Di Redazione19 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Caccia al secondo terrorista ceceno a Boston

Caccia al secondo terrorista ceceno a Boston

BOSTON, Usa — Sono due fratelli di origine cecena i presunti responsabili dell’attentato alla maratona di Boston. Uno dei due è morto durante uno scontro a fuoco con la polizia.

Il ceceno rimasto sul terreno è Tamerlan Tsarnaev di 26 anni. Mentre il fratello Dzhokhar A. Tsarnaev, di 19 anni, tutt’ora in fuga. Lo confermano fonti della sicurezza interna.

I due protagonisti dello scontro a fuoco avevano con sé ordigni esplosivi, alcuni li hanno abbandonati nel luogo della sparatoria e un robot anti-bomba li sta esaminando. Scene da film: un testimone ha parlato con il New York Times di “due uomini” di corporatura minuta che sparavano da dietro un SUV Mercedes nero contro decine di agenti appostati a una settantina di metri di distanza.

Il giovane in fuga è “armato e pericoloso” e potrebbe avere degli esplosivi con sé, precisa l’Fbi. Per questo la polizia ha avvertito tutta la popolazione di Watertown di chiudersi in casa, star lontano dalle finestre e non far entrare nessuno: il killer verrà cercato porta a porta. La città è in stato di assedio.

Il giovane ricercato è uno studente della “Cambridge Ringe and latin school” e si professa islamico, secondo quanto si legge nel suo profilo su Vkontakte, il “Facebook russo”.

Nello stesso profilo Tsarnaev dice di aver studiato in passato (probabilmente alle scuole elementari) a Makhachkala, nella repubblica caucasica del Daghestan, e di conoscere tre lingue (russo, ceceno e inglese). Il suo dichiarato “obiettivo principale” sono i soldi e la carriera.

Nel frattempo, dalla lontana Cecenia arriva la smentita: “Le persone sospettate di aver commesso i crimini a Boston non hanno nulla a che fare con la Cecenia, dove non hanno mai vissuto in età adulta”. Lo ha detto Alvi Karimov, portavoce del leader ceceno Ramzan Kadyrov.

San Pietroburgo: allarme bomba all’aeroporto

Allarme bomba all'aeroporto Pulkovo di San Pietroburgo SAN PIETROBURGO, Russia -- Allarme questa mattina all'aeroporto internazionale Pulkovo di San Pietroburgo in Russia. ...

Boston, catturato il secondo attentatore

La cattura del secondo attentatore di Boston BOSTON, Usa -- Ferito, si era rifugiato in una barca a vela a terra per ...