iscrizionenewslettergif
Bergamo

Resti: ecco come vorrei Ubi Banca

Di Redazione18 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
andrea resti ubi banca

Andrea Resti, candidato alla presidente del consiglio di sorveglianza di Ubi Banca

BERGAMO — “Una Difesa convinta dei valori cooperativi, ma anche difesa laica senza professione di fede incondizionata. Con queste priorità: profittabilità, solidità, capacità di dare credito e occupazione”. Ecco propositi e programmi del candidato al consiglio di sorveglianza di Ubi banca, per la lista “Ubi Banca popolare”, Andrea Resti.

In questa intervista, Resti analizza i dati di bilancio di Ubi trovando un fortissimo aumento delle svalutazioni sui cattivi crediti, una redditività di inferiore alla media, sottolineando che Standard&Poor’s lamenta che il tasso di copertura dei debiti Ubi si è ridotto sensibilmente. Mentre rileva una forte concentrazione del portafoglio debiti sulle grandi imprese, grandi debitori.

GUARDA L’INTERA INTERVISTA AD ANDREA RESTI SU BERGAMOSERA HD

Ubi, Jannone: impugneremo l’esito dell’assemblea

giorgio jannone ubi banca BERGAMO -- "Chiederemo l'impugnazione dell'assemblea per le numerose irregolarità nelle iscrizione delle due liste di ...

Ubi, la Uilca non darà indicazioni di voto

Ubi Banca BERGAMO -- "In perfetta sintonia con la dichiarazione rilasciata lo scorso 4 aprile dal segretario ...