iscrizionenewslettergif
Provincia

Bcc Inzago e Carugate verso nuovo soggetto bancario

Di Redazione17 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Bcc Inzago

La Bcc Inzago

INZAGO — La BCC Carugate e la BCC Inzago stanno valutando la possibilità di creare un nuovo soggetto bancario. Lo rendono noto i due istituti di credito in un comunicato stampa.

“Allo scopo di creare un soggetto bancario più forte sui territori serviti da entrambe le banche di credito cooperativo, BCC Carugate e BCC Inzago comunicano l’avvio di un percorso di valutazione circa l’opportunità di sviluppare un’aggregazione” si legge nella nota.

“In questo particolare momento storico, l’unione delle forze consentirebbe al nuovo soggetto bancario di presidiare su basi ancora più solide una vasta zona che coprirà numerosi comuni nelle province di Milano, Monza e Brianza, Lodi, Lecco, Como, Bergamo e Cremona”.

“A seguito dei preliminari colloqui esplorativi intercorsi tra i consigli di amministrazione, con il benestare di Federazione Lombarda delle BCC, i due istituti procederanno già nelle prossime settimane ad effettuare un’attenta analisi di fattibilità del progetto”.

BCC Carugate è una Banca di Credito Cooperativo attiva dal 1953 nel territorio dell’hinterland metropolitano milanese e della Brianza. L’area operativa si estende in 90 comuni di 5 province lombarde (Milano, Monza e Brianza, Lodi, Como e Lecco). Composta da 6.091 soci per un capitale sociale di 20,25 milioni di euro, la Banca opera con 231 dipendenti, tramite 27 sportelli coordinati dalla Sede centrale di Carugate (Milano), e conta oltre 40.000 clienti. Nel 2011 la Banca ha conseguito un utile di esercizio di 5,35 milioni di euro portando il suo patrimonio netto a 166 milioni di euro. La raccolta totale si è attestata a 1 miliardo e 66 milioni di euro, mentre gli impieghi ammontavano a 915 milioni di euro.

BCC Inzago è una Banca di Credito Cooperativo fondata nel 1898 nel territorio dell’est Milano e operativa su un’area composta da 61 comuni di 5 province lombarde (Milano, Monza e Brianza, Lecco, Bergamo e Cremona). Composta da 6.699 soci per un capitale sociale di 29,91 milioni di euro, la Banca opera con 103 dipendenti, tramite 17 sportelli coordinati dalla sede centrale di Inzago (Milano), e conta 16.000 clienti. Nel 2011* la Banca ha conseguito un utile di esercizio di 4,07 milioni di euro portando il suo patrimonio netto a 91 milioni di euro. La raccolta totale si è attestata a 730 milioni di euro, mentre gli impieghi ammontavano a 558 milioni di euro.

Cai: super trekking per il 150esimo anniversario

Il Cai compie 150 anni BERGAMO -- Una grande manifestazione basata sull’attività principe del trekking che intende coinvolgere gli appassionati ...

Fine settimana brutto, temperature giù

Pioggia in arrivo venerdì e sabato BERGAMO -- Non dimenticate l'ombrello questo fine settimana. Sì perché venerdì e sabato il tempo ...