iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Prematuri: una cura dalla ninna-nanna

Di Redazione16 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

La ninna-nanna fa bene ai bimbi, e in particolar modo ai prematuri.

Una melodia dolce cantata da mamma o papa’ rilassa il bebè, rallentandone il battito cardiaco e il respiro, aiutandolo a dormire e a sviluppare la suzione.

Di conseguenza, la ninna-nanna, indirettamente, favorisce anche la crescita dei prematuri. Lo rivela una ricerca pubblicata sulla rivista “Pediatrics” e riportata sul New York Times.

Prematuri: somministrare latte materno

Oltre un bimbo su 10 nasce prematuro, ma grazie ai progressi della medicina oltre il ...

Morte per parto: è ancora “strage silenziosa”

Di parto si muore ancora. Secondo l'Oms, circa 287mila donne sono morte per parto nel ...