iscrizionenewslettergif
Esteri

Due bombe alla maratona di Boston: i video dell’attentato

Di Redazione16 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Attentato alla maratona di Boston

Attentato alla maratona di Boston

BOSTON, Usa — “Indagine criminale nell’ambito del terrorismo”. Hanno pochi dubbi gli investigatori che stanno indagando sulla duplice esplosione avvenuta ieri alla maratona di Boston e costata la vita a tre persone, fra le quali un bambino di 8 anni.

Si è trattato di due bombe, esplose a 12 secondi di distanza l’una dall’altra. Nelle detonazioni sono rimaste ferite altre 140 persone, di cui almeno 19 sono in condizioni gravi.

L’America è di nuovo sotto attacco del terrorismo. Vetri rotti, fumo e sangue. Gente scaraventata lontano dalle onde d’urto. L’incubo si è materializzato nelle immagini che tutte le tv Usa stanno mandando in onda.

Gli investigatori sono al lavoro per scoprire la matrice degli attentati. Il presidente americano Barack Obama non ha ancora chiarito se si tratti di un’aggressione esterna, legata al fondamentalismo islamico, o interna, legata ad estremisti come quelli che il 19 aprile del 1995 fecero saltare in aria un edificio federale ad Oklahoma City, provocando 168 morti e 680 feriti.

In ogni caso, il poderoso apparato di intelligence e sicurezza degli Stati Uniti è stato ancora una volta beffato dagli attentatori.

Ecco il video della prima esplosione.

IL video della seconda esplosione, avvenuta pochi secondi dopo la prima.

Corea: il regime festeggia, il mondo col fiato sospeso

I missili nordcoreani Musudan PYONGYANG, Corea del Nord -- Mentre il regime nordcoreano festeggia il 101esimo anniversario del fondatore ...

Maratona: le bombe erano 5. Fermato saudita

attentato maratona boston BOSTON, Usa -- Le bombe che dovevano esplodere in sequenza lungo il percorso della maratona ...