iscrizionenewslettergif
Provincia

Bimbo bergamasco “dimenticato” in autostrada

Di Redazione15 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
camper brennero bambino

Camper dimentica bambino sull’autostrada del Brennero

BERGAMO — E’ sceso dal camper durante una sosta in autostrada e i genitori sono ripartiti senza di lui. Brutta avventura per un ragazzino bergamasco di 9 anni che ieri è stato “dimenticato” sull’autostrada del Brennero.

Secondo quanto riferito dall’agenzia Ansa, il camper era diretto in Trentino per una settimana di vacanza. Giunti ad Affi, il camper si è fermato. I genitori hanno lasciato i due bimbi – il ragazzino e la sorellina – dentro il camper a dormire e sono scesi per andare al centro commerciale della area di sosta.

Rientrati, sono ripartiti verso la destinazione. Ma non si sono accorti che nel frattempo il bambino si era svegliato ed era sceso per cercarli.

Il ragazzino ha visto il camper in partenza e si è messo a inseguirlo, correndo fino all’ingresso dell’autostrada senza però riuscire a raggiungerlo.

Un casellante lo ha però notato e ha avvisato il Centro operativo autostradale, che ha inviato sul posto una pattuglia della stradale in servizio sulla A22, che ha immediatamente soccorso il piccolo tranquillizzandolo.

Individuata la destinazione della famiglia attraverso il racconto del ragazzino, gli operatori hanno diramato le ricerche riuscendo ad intercettare i familiari ancora ignari di quanto accaduto. Il bambino è stato così riconsegnato ai genitori ritornati al casello di Affi dopo circa un’ora dall’allarme.

Scossa di terremoto a Lumezzane, sentita in Bergamasca

terremoto lumezzane brescia bergamo BERGAMO -- Una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 della scala Richter ha colpito domenica ...

Yara, test negativo: settantenne non è la madre del killer

Yara Gambirasio BERGAMO -- Il timore che si sia trattato di un pettegolezzo c'è. Ma gli investigatori ...