iscrizionenewslettergif
Sport

La Ferrari ritrova la fiducia: a Shangai puntiamo al podio

Di Redazione12 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
ferrari alonso cina shangai

La Ferrari di Fernando Alonso

SHANGAI, Cina — Le buone intenzioni ci sono tutte. La Ferrari torna combattiva e a Shanghai, dove domenica si disputerà il Gran Premio della Cina, punta al podio, con entrambe le vetture.

A dirlo è Fernando Alonso alla vigilia delle prove libere: “Il nostro obiettivo qui è lottare per finire sul podio. Dopo gli aggiornamenti sulla monoposto sono ragionevolmente ottimista che quanto abbiamo portato qui dia i risultati che ci attendiamo. Per questo puntiamo al podio, con entrambe le vetture sarebbe ancora meglio”.

Il disastro di Sepang è ormai alle spalle e il team ferrarista è pronto a ingaggiare battaglia con le Red Bull. “La delusione per Sepang è già passata. Ci aspetta un weekend importante, possiamo far bene. Sono molto fiducioso” ha detto Stefano Domenicali, team principal della Ferrari.

“Dobbiamo lavorare ancora tanto, ma sono fiducioso, i segnali ci danno speranze”, ha concluso Domenicali.

“Il circuito mi piace molto – ha aggiunto Alonso – voglio tornare a vincere come feci nel 2005. Mi sento molto fiducioso, la delusione di Sepang è alle spalle, dobbiamo riprendere da dove ci eravamo lasciati a Melbourne”. Anche Felipe Massa è ottimista. Il pilota brasiliano ha detto: “Cercherò il podio, per me e per la squadra. Voglio conquistare la vittoria, lo devo al mio team e ai miei tifosi”.

Bayern troppo forte: Juve eliminata

Antonio Conte deluso: Juve-Bayern 0-2 TORINO -- Non è bastata la forza di volontà. La Juventus ha dovuto cedere il ...

L’Atalanta si arrende alla Fiorentina 0-2

colantuono BERGAMO -- Un buon primo tempo non è bastato all'Atalanta per vincere la sfida in ...