iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

Ubi: il consiglio di sorveglianza respinge la accuse di Jannone

Di Redazione11 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ubi Banca jannone

Ubi Banca

BERGAMO — Tutto regolare. In una memoria di 28 pagine, il Consiglio di sorveglianza straordinario di Ubi Banca ha respinto le accuse di irregolarità denunciate da Giorgio Jannone in un esposto presentato a Bankitalia e Consob.

Secondo gli attuali vertici della banca, la raccolta di firme da parte delle liste guidate da Andrea Moltrasio e Andrea Resti è avvenuta secondo le regole: “Il Consiglio di sorveglianza di Ubi – si legge – conferma che la procedura di presentazione e validazione delle liste si è svolta in maniera del tutto regolare e non sono stati riscontrati elementi tali da inficiare il regolare deposito di ciascuna delle tre liste presentate e, quindi, il regolare andamento dei lavori dell’assemblea convocata per il 20 aprile”.

Quanto alla disparità di controlli segnalata da Jannone, il Consiglio di sorveglianza precisa che la differenza non è stata di 10 ore, ma di quattro ore e mezzo per Jannone, contro le tre della lista ufficiale. La diversità, sempre secondo quanto rilevato dall’attuale consiglio di sorveglianza, è dovuta al fatto che la lista dell’ex parlamentare, “Ubi Banca, ci siamo”, “non era accompagnata dall’elenco nominativo dei soci presentatori, che, pertanto, è stato redatto da personale addetto della banca, con allungamento dei tempi”.

Secondo l’attuale consiglio di sorveglianza, non sono state violate le pari condizioni per tutte le liste, non ci sarebbero collegamenti provati fra le liste di Moltrasio e Resti, mentre l’ormai celebre videomessaggio del presidente Zanetti ai dipendenti sarebbe stato solo “un richiamo alla correttezza professionale e al senso di responsabilità del personale”.

Ubi, le accuse di Jannone diventano atti formali

Giorgio Jannone BERGAMO -- "La nostra risposta in merito alle odierne repliche del prof. Andrea Resti e del ...

Jannone: soddisfazione per presa posizione Fabi

Giorgio Jannone BERGAMO -- "A seguito delle numerose richieste di chiarimento, che ci giungono dai nostri iscritti, ...