iscrizionenewslettergif
bergamosvil1png
Sport

Bayern troppo forte: Juve eliminata

Di Redazione11 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Antonio Conte deluso: Juve-Bayern 0-2

Antonio Conte deluso: Juve-Bayern 0-2

TORINO — Non è bastata la forza di volontà. La Juventus ha dovuto cedere il passo ai quarti di finale della Champions League a un Bayern Monaco che con la prestazione di ieri sera a Torino, dove ha vinto per due reti a zero, si candida seriamente alla vittoria finale.

La Juve ci ha provato. Ma i tedeschi sono risultati oggettivamente troppo forti. Il Bayern ha mostrato più talento e una condizione fisica stratosferica per nei confronti di una squadra che non molla mai come quella bianconera.

La Juve parte forte, anzitutto. Prova a buttarla sull’agonismo, sul ritmo, a coinvolgere il pubblico di uno Juventus Stadium gremito. Ma nonostante gli sforzi l’unica conclusione pericolosa a favore dei bianconeri arriva al 47esimo con un calcio di punizione di Pirlo.

Anche nella ripresa la Juve ci mette l’anima, si batte, ma sul possesso palla il Bayern è micidiale. La Juve corre ma non riesce a incidere. Quagliarella prova il destro dalla distanza, ma coglie il palo esterno. Il Bayern risponde con un palo di Robben, dal sinistro telecomandato.

Al 20esimo della ripresa, il Bayern decide che è ora di chiudere i conti. Il centravanti croato Mandzukic batte Buffon di testa dopo una parata del portiere su Javi Martinez. La qualificazione per la Juve è andata.

E’ fa solo cartellino la rete di Pizarro nel recupero, che porta il risultato finale sul 2-0 per i tedeschi.

“E’ passata la squadra migliore, l’ha dimostrato all’andata e in casa nostra. E’ una squadra rodata e costruita per vincere e dire che sia il Bayern più forte di tutti i tempi non è dire una stupidata” ha commentato l’allenatore bianconero Antonio Conte al termine del match che ha visto l’eliminazione della Juventus dalla Champions League. “Oggi – ha aggiunto l’allenatore bianconero – ci siamo svegliati da questo bellissimo sogno. Ora pensiamo a vincere lo scudetto”.

Champions: stasera la Juve, capace di qualsiasi impresa

conte juve bayern champions TORINO -- Certo il risultato dell'andata non è stato dei più favorevoli. Ma la Juventus ...

La Ferrari ritrova la fiducia: a Shangai puntiamo al podio

ferrari alonso cina shangai SHANGAI, Cina -- Le buone intenzioni ci sono tutte. La Ferrari torna combattiva e a ...