iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Esteri

Violento terremoto in Iran: almeno 30 morti

Di Redazione9 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
terremoto iran

Violento terremoto in Iran

TEHERAN, Iran — Sono almeno 30 le persone morte in un violentissimo terremoto che questa mattina ha colpito la parte meridionale dell’Iran. Lo riferisce l’Istituto di geofisica degli Stati Uniti.

Il sisma, magnitudo 6.3 della scala Richter, si è sprigionato a qualche centinaio di chilometri dalla centrale atomica di Bushehr. L’epicentro si trovava a 10 chilometri di profondità. Secondo le ultime notizie pubblicate dall’agenzia di stampa iraniana Isna, l’impianto nucleare di fabbricazione russa non avrebbe subito alcun danno. Lo riferisce l’istituto geofisico Usa.

Oltre ai trenta morti ci sarebbero almeno 800 ma il bilancio è ancora provvisorio.

Intanto, il capo della Croce Rossa iraniana, Mahmoud Mozaffar, ha detto alla tv di Stato che due villaggi vicini all’epicentro sono andati quasi completamente distrutti.

“Prime stime” indicano che anche le “città” di Khormouj, Dayer a Kangan, situate nella provincia di Bushehr, sono state devastate dal terremoto. Lo scrive l’agenzia ufficiale Irna in una notizia dedicata alla lotta contro il tempo ingaggiata dalla squadre di soccorso.

Corea: Giappone nel mirino, schierati i Patriot

I missili Patriot in Giappone TOKIO, Giappone -- Il Giappone ha rafforzato il suo sistema di difesa missilistica contro le ...

Corea: test missilistico pronto, rischi al traffico aereo

corea missile test (BERGAMOSERA) PYONGYANG, Corea del Nord -- Tutto dipende dalla traiettoria con cui si muoverà l'ordigno. ...