iscrizionenewslettergif
Italia

Cade dalla motocross e batte la testa: giovane morto

Di Redazione8 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
ambulanza motocross giovane morto

Giovane cade dal motocross e muore. Inutile la corsa dell’ambulanza

REGGIO CALABRIA — L’escursione in moto si è trasformata in una tragedia. Un giovane di 24 anni, Francesco Mazzaferro, è morto dopo un incidente in motocross avvenuto in località Quattrostrade di Martone, in provincia di Reggio Calabria.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, il giovane stava praticando motocross su una stradina di montagna, come faceva spesso, con alcuni amici. Ma improvvisamente ha perso il controllo della moto ed è caduto a terra battendo la testa contro uno steccato.

Inutili tutti i tentativi di soccorso. Al loro arrivo i medici del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del giovane che indossava il casco. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri.

Omicidio di Garlasco: sentenza rinviata

Alberto Stasi updated MILANO -- Slitta al 17 aprile il verdetto della Corte di Cassazione per l'omicidio ...

Precipita col parapendio ma si salva

parapendio IMPERIA -- E' stata una giornata decisamente sfortunata per un 38enne, originario di Dolceacqua, in ...