iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Un’ora di sport e dieta sana per bimbi in salute

Di Redazione5 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Giochi all'aria aperta

Giochi all’aria aperta

Alimentazione sana e un’ora al giorno di attività fisica per mantenere i bambini in piena salute.

“Le malattie cardiovascolari da trombosi, come infarto, ictus, embolia e trombosi, sono l’epidemia dei nostri giorni e ogni anno in Italia colpiscono 600 mila persone. Sono la prima causa di morte nei paesi industrializzati. Per questo è bene prevenirle fin dall’infanzia, con alimentazione sana e attività fisica” – spiega Marco Moia, segretario scientifico dell’Associazione lotta alla trombosi (Alt) in occasione della presentazione di Gazzetta Cup a Milano.

“L’attività fisica e sportiva sono fondamentali per ridurre il rischio cardiovascolare, e insieme all’eliminazione del fumo e il controllo del peso sono la strategia vincente contro quest’epidemia che ci colpirà nei prossimi 20 anni” – ha spiegato l’esperto. “Ad esempio andare a scuola camminando – continua Moia – riduce il peso corporeo e migliora la situazione metabolica. Inoltre andrebbero aumentate le ore scolastiche di attività fisica. Ogni bambino dovrebbe fare almeno un’ora al giorno di attività fisica, anche solo correndo in cortile. Senza una strategia di prevenzione la spesa per la presa in carico di queste malattie diventera’ insostenibile per il Ssn e a pagarne il prezzo saranno le fasce piu’ povere della popolazione”.

Gravidanza: la dieta del terzo trimestre

Gravidanza Ansie, paure, irrequietezza sono stati d'animo tipici del terzo trimestre di gravidanza, quando ormai la ...

La crisi colpisce la salute mentale dei bimbi

Bambini e adolescenti risentono della crisi manifestando un aumento dei problemi comportamentali. L'anziano e la depressione ...