iscrizionenewslettergif
Provincia

Piogge e schiarite: fine settimana variabile

Di Redazione5 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Fine settimana fra piogge e schiarite

Fine settimana fra piogge e schiarite

BERGAMO — Sarò un fine settimana all’insegna della variabilità quello in arrivo. Il transito di un sistema depressionario Atlantico determinerà condizioni di tempo perturbato con precipitazioni diffuse e rinforzi del vento al suolo da est. Temperature massime in sensibile diminuzione. In seguito, sia per il fine settimana che per l’inizio della prossima settimana un flusso di correnti in quota occidentali ed a tratti instabili determinerà condizioni atmosferiche spiccatamente variabili con temperature in graduale aumento nei valori massimi. Ecco le previsioni dell’Arpa Lombardia.

PREVISIONE PER VENERDÌ 5 APRILE 2013
Stato del cielo: per gran parte della giornata ovunque da molto nuvoloso a coperto. Dal tardo pomeriggio rapida diminuzione della copertura nuvolosa a partire dai settori occidentali ed in serata cielo sereno sulla Pianura Occidentale, l’Oltrepò Pavese e le Prealpi occidentale, altrove ancora nuvoloso.
Precipitazioni: per la prima parte della giornata diffuse da deboli a moderate, più intense sulla Pianura -possibili temporali sulla parte orientale- e l’Appennino e meno intense sulle Alpi. In seguito: sui settori occidentali in esaurimento nel pomeriggio; sui settori orientali deboli residue possibili fino alla serata. Neve oltre 1400 metri.
Temperature: minime in lieve aumento, massime in moderato o forte calo. In pianura minime tra 5 e 8 °C, massime tra 9 e 12 °C con i valori più elevati ad ovest.
Zero termico: attorno a 1700 metri, sui settori occidentali attorno a 2000 metri.
Venti: in pianura deboli occidentali ma con rinforzi fino a moderato o forte da est fino al mattino sulla parte orientale, in montagna inizialmente moderati meridionali tendenti a ruotare e a disporsi da nord in serata.
Altri fenomeni:

PREVISIONE PER SABATO 6 APRILE 2013
Stato del cielo: nuvolosità irregolare e variabile: in pianura prevalenza di cielo poco nuvoloso e in montagna cielo nuvoloso con sviluppo di nubi cumuliformi pomeridiane.
Precipitazioni: in pianura assenti o al più deboli occasionali nel tardo pomeriggio e in serata sulla fascia pedemontana. In montagna, nel pomeriggio rovesci sparsi di intensità moderata.
Temperature: minime in lieve diminuzione, massime in moderato aumento. In pianura minime intorno a 3 °C, massime intorno a 16 °C.
Zero termico: attorno a 1800 metri.
Venti: in pianura deboli orientali, in montagna deboli di direzione variabile.
Altri fenomeni:

PREVISIONE PER DOMENICA 7 APRILE 2013
Stato del cielo: nuvolosità variabile con cielo in prevalenza nuvoloso nella prima parte della giornata e irregolarmente nuvoloso con ampie aperture sui settori occidentali nella seconda parte.
Precipitazioni: per la prima parte della giornata, deboli ovunque possibili anche se poco probabili sulla Pianura Orientale. In seguito, scarsamente probabili salvo qualche rovescio sui settori alpini e prealpini orientali.
Temperature: minime in lieve aumento, massime in lieve diminuzione.
Zero termico: attorno a 1700 metri.
Venti: in pianura deboli orientali, in montagna da deboli a moderati occidentali.
Altri fenomeni:

TENDENZA PER LUNEDÌ 8 E MARTEDÌ 9 APRILE 2013
Lunedì e martedì nuvolosità variabile. Precipitazioni possibili ma poco probabili in pianura, più probabili in montagna. Temperature massime in graduale risalita. Venti da deboli a moderati occidentali.

Vini: obiettivo conquista dei mercati esteri

vini valcalepio BERGAMO -- Anche la grande distribuzione guarda ai mercati esteri per le vendite di vino ...

Yara, il presunto assassino avrebbe 50 anni

yara gambirasio BERGAMO -- Se la versione fornita da un testimone fosse confermata, l'assassino di Yara Gambirasio ...