iscrizionenewslettergif
Esteri

Corea: il dittatore giovinastro che fa il duro con l’atomica

Di Redazione5 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
corea del nord

Kim Jong Un con i generali dell’esercito della Corea del Nord

PYONGYANG, Corea del Sud — Il dittatore della Corea del Nord Kim Jong Un strarebbe facendo di tutto per mostrare al mondo la sua forza e la sua autorevolezza, per questo sarebbe particolarmente pericoloso. Lo dice il profilo psicologico tracciato dagli esperti d’intelligence degli Stati Uniti.

Nei giorni scorsi, Kim ha detto di essere pronto ad attaccare gli Usa e i paesi confinanti. Secondo gli esperti servizi segreti americani, che seguono con grande attenzione il suo modo di pensare per prevederne le mosse, Kim Jong Un potrebbe sentirsi in dovere di dimostrare quanto autorevole sia, per compensare l’inesperienza dovuta alla giovane età.

I due precedenti dittatori nordcoreani sono stati il nonno Kim Il Sung, un convinto rivoluzionario, e il padre, Kim Jong Il, che ha governato per 17 anni. A differenza dei predecessori, Kim Jong Un sa poco nulla di come si amministra il potere. Lo sostiene uno dei massimi esperti della Cia sulla Corea del Nord, Giuseppe De Trani.

De Trani ha monitorato Kim Jong Un fin dagli anni del liceo, in Svizzera, attraverso la sua improvvisa ascesa al potere dopo la morte del padre. “Kim Jong è un uomo di 29 anni con esperienze molto limitate in Occidente, ha vissuto in un ambiente chiuso, a contatto con la Cina” spiega l’esperto. “Ha una moglie elegante, sembrava più moderato, ma invece sta agendo come se avesse qualcosa da dimostrare al proprio esercito. Sta cercando di emulare il nonno, Kim Il Sung”.

Corea del Nord pronta a lanciare missile. Ma è un test

Un missile nordcoreano Musudan PYONGYANG, Corea del Nord -- La Corea del Nord starebbe preparando un nuovo test missilistico ...

Corea del Nord: due missili sulle rampe. Usa in allarme

musudan missile corea PYONGYANG, Corea del Nord -- La Corea del Nord avrebbe spostato un secondo missile verso ...