iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Allarme, scende l’età dell’abuso di alcol

Di Redazione2 aprile 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cresce l'abuso di alcol fra gli adolescenti

Cresce l’abuso di alcol fra gli adolescenti

I dati destano allarme. Si sta abbassando sempre più l’età dei giovani bevitori. E’ quando emerge dallo studio “Hbsc-Italia: rapporto sui dati 2010” effettuato sugli adolescenti italiani.

Secondo le ultime notizie, solo il 20 per cento dei quindicenni italiani non consuma bevande alcoliche. Lo studio puntava ad analizzare i comportamenti diffusi tra i ragazzi di 11-13-15 anni, nell’ambito del progetto del ministero della Salute e dell’Istituto superiore di sanità “Guadagnare salute”.

Ebbene, con l’aumentare dell’età cresce il consumo di alcol: se a 11 anni il 64 per cento dichiara di non farne uso, a 15 anni si scende al 20,4 per cento.

Secondo la ricerca, ad aumentare con l’età è soprattutto la frequenza del consumo settimanale.

Liti genitori fanno male a cervello del bebè

I bimbi riconoscono i toni alterati e percepiscono la litigiosità dei genitori perfino quando dormono. Una ...

Gravidanza e chirurgia estetica: è allarme

Gravidanza Chirurgia estetica e gravidanza. E' allarme. Un periodo che dovrebbe essere all'insegna della naturalezza e ...