iscrizionenewslettergif
Italia

Milano: tenta il suicidio nel metrò, poi ci ripensa

Di Redazione19 marzo 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La metropolitana di Milano

La metropolitana di Milano

MILANO — Ha provato a suicidarsi. Poi ci ha ripensato. Ieri sera intorno alle 18 un uomo si è steso sui binari della metropolitana di Milano. Poi, poco prima che arrivasse il convoglio ha cambiato idea e ha raccontato le sue intenzioni al personale dell’Atm.

E’ accaduto alla stazione MM3 di Turati, sulla linea gialla. L’uomo, 52 anni, fra lo sconcerto generale è prima sceso dalla banchina, poi si è disteso sui binari in attesa del passaggio del convoglio.

Per sua fortuna ha avuto il tempo necessario per cambiare idea. Con il treno in arrivo, il 52enne ha abbandonato in tutta fretta la posizione ed è risalti sano e salvo prima che fosse ormai troppo tardi.

Poliziotta come esca: arrestato violentatore seriale

Una volante della polizia TORINO -- Sarebbe un cittadino peruviano l'autore di 8 tentativi di violenza sessuale avvenuti nel ...

Bimbo muore soffocato da boccone di mozzarella

L'ospedale Cardarelli di Napoli NAPOLI -- Un bambino di 4 anni è morto soffocato a causa di un boccone ...