iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Mamme e Bimbi

Figli di divorziati più predisposti al vizio del fumo

Di Redazione19 marzo 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Lotta al fumo

Lotta al fumo

I figli di genitori divorziati sarebbero più propensi a cominciare a fumare. Lo rivela uno studio condotto presso l’Università di Toronto.

Stando alla ricerca americana, i ragazzi – sia maschi che femmine – che prima dei 18 anni hanno vissuto la separazione o il divorzio dei genitori hanno evidenziato un 48 per cento di esporsi al vizio del fumo, se confrontati con i coetanei figli di genitori ancora sposati.

Per gli autori dello studio, i ragazzi in età adolescenziale resterebbero talmente scioccati dalla rottura genitori da sfogare la ansia e frustrazione nel fumo.

Influenza in calo: colpiti ancora i bimbi

Un bimbo influenzato Continua a scendere il numero di casi di sindrome influenzale, anche se fra i soggetti ...

Post partum: intimità da 2 a 6 mesi dopo

Intimità e post partum Almeno un mese e mezzo per poter riprendere l'intimità dopo il parto. Lo rivela uno ...