iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Cultura

Fai: anche Sibari tra i beni da visitare

Di Redazione14 marzo 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Sibari

Sibari

Per la ventunesima Giornata di Primavera organizzata per il 23 e 24 marzo, il Fai mette a disposizione di turisti e appassionati 700 beni in tutta Italia.

Tra le bellezze da visitare c’è anche Sibari, il parco archeologico memoria dell’antica città della Magna Grecia, sepolta dal fango nell’alluvione del 18 gennaio.

“Sono stato a Sibari quindici giorni fa: è uno scenario che fa venire da piangere – ha commentato Marco Magnifico, vicepresidente del Fai – apriremo il sito perche’ i calabresi e gli italiani tutti vedano i danni della stupidità e disonestà umana”.

Tabucchi: anniversario con omaggio di Bajani

Tabucchi Alla vigilia del primo anniversario della morte di Antonio Tabucchi, Andrea Bajani scrive una lettera ...

L’arte del restauro in memoria del terremoto

Finale Emilia Il potere del restauro si mette in mostra. Il Salone dell'arte del restauro e della ...