iscrizionenewslettergif
Italia

Uccise la professoressa: amante condannato a 24 anni

Di Redazione13 marzo 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Alessandro Calvia condannato a 24 anni per l'omicidio Serra

Alessandro Calvia condannato a 24 anni per l’omicidio Serra

SASSARI — E’ stato condannato a 24 anni di reclusione Alessandro Calvia – 43 anni, manovale, originario di Alghero – accusato dell’omicidio di Orsola Serra, l’insegnante di 50 anni strangolata con una corda nella sua abitazione il 23 ottobre 2011.

I giudici della Corte d’Assise di Sassari hanno emesso la sentenza dopo otto ore di camera di consiglio. Per l’uomo, amante della vittima, il Pubblico ministero Paolo Piras aveva chiesto la condanna all’ergastolo.

Secondo l’accusa, il movente del delitto sarebbe da riscontrare nel tentativo di far tacere una donna che pretendeva una relazione più stabile e che minacciava di rivelare tutto alla rivale.

Secondo le indagini, la coppia litigò la sera del delitto. E all’apice della lite Calvia afferrò un laccio e uccise l’insegnante. Fin dai primi momenti, i sospetti degli inquirenti si sono concentrati sul manovale di Alghero. Un sospetto che ha preso corpo quando sul laccio con cui Orsola è stata strangolata è emersa la presenza del dna dello stesso Calvia

Taglia capelli alle donne sul bus: denunciato feticista

La polizia BOLOGNA -- Sentiva un desiderio irrefrenabile di tagliare i capelli a giovani donne. E così ...

Padova, famiglia record: in arrivo 14esimo figlio

Quattordicesimo figlio in arrivo per la famiglia Calò di Padova PADOVA -- E' in arrivo il quattordicesimo bambino. Si allarga la super-famiglia padovana dei coniugi ...