iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Esteri

Maltempo flagella l’Europa: aereo fuori pista a Parigi

Di Redazione12 marzo 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'aeroporto di Orly coperto di neve

L’aeroporto di Orly coperto di neve

PARIGI, Francia — Un aereo della Tunisair con 140 passeggeri a bordo è uscito di pista questa mattina mentre stava atterrando all’aeroporto di Orly, vicino a Parigi.

All’origine dell’incidente, per fortuna senza conseguenze, ci sarebbero le condizioni del tempo. Su Parigi e la Francia nevica abbondantemente dalla scorsa notte.

Il velivolo, proveniente da Djerba è uscito di pista intorno alle 11:15 “finendo la corsa sul fianco della pista, senza urti” riferisce il portavoce degli aeroporti di Parigi.

La situazione del tempo è molto difficile anche nel resto degli scali del nord della Francia e nel resto d’Europa. A Parigi, all’aeroporto Charles de Gaulle è stato cancellato il 25 per cento dei voli in uscita. Disagi nel traffico aereo anche in Germania, dove, a causa del maltempo, sono stati cancellati i mattinata 161 voli allo scalo di Francoforte.

La rete ferroviaria francese Sncf ha invitato i pendolari nella regione di Parigi a restare a casa anziché tentare di andare al lavoro in centro “a causa dell’evoluzione sfavorevole delle condizioni meteo”. In Belgio le neve, assieme al vento, ha causato 1.600 chilometri di ingorghi stradali e bloccato i collegamenti ferroviari con Francia, Germania e Olanda.

Nel sudest dell’Inghilterra, neve e ghiaccio hanno sorpreso gli automobilisti, le cui vetture incolonnate hanno creato code lunghe anche 50 chilometri, con persone rimaste isolate anche per dieci ore o più. La polizia del Sussex ha ricevuto oltre 300 segnalazioni di incidenti stradali causati dalla neve in 24 ore, ma nessuna collisione si è rivelata fatale.

In Germania forti disagi alla circolazione stradale. Caos lungo le autostrade attorno a Francoforte. Mentre sulla A5 c’è stato un incidente dovuto al ghiaccio. In settimana le temperature sono bruscamente calate, dopo i primi accenni di primavera dei primi giorni di marzo, finendo di nuovo sotto lo zero in tutto il Paese

Ministro britannico condannato a 8 mesi per una multa

Chris Huhne LONDRA, Gran Bretagna -- Avrebbe cercato di attribuire una multa per eccesso di velocità alla ...

Condannato il poliziotto cannibale: rischia l’ergastolo

Gilberto Valle, il poliziotto "cannibale" NEW YORK, Usa -- E' stato giudicato colpevole di aver progettato di torturare, cuocere e ...