iscrizionenewslettergif
Sport

Inter, ultimatum a Stramaccioni: ora risultati

Di Redazione12 marzo 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Massimo Moratti

Massimo Moratti

MILANO — Acque decisamente agitate in casa nerazzurra dopo le brutte sconfitte della settimana scorsa e le prestazioni a dir poco disastrose della squadra. Ieri ha parlato il presidente Massimo Moratti. “Branca ha detto che deciderà il presidente e sono della stessa idea, quindi decido io. Si ragiona per vedere cosa succede ogni giorno. Per conto mio, se tutto rimane così ma con risultati diversi mi va bene”.

Stramaccioni al momento ha incassato la fiducia del presidente. Ma è una fiducia a termine. “Ieri c’é stato un collasso, soprattutto nel primo tempo – ha detto Moratti -. C’é grande delusione, certe partite magari le riacciuffi ma è grave buttare via un tempo. Ora servono risultati”.

“E’ giusto che il presidente non sia soddisfatto” ha spiegato il tecnico dell’Inter Andrea Stramaccioni presente a una serata del Csi di Milano. “Non sono soddisfatto nemmeno io e non lo è la squadra – è stata l’analisi dell’allenatore -. Dobbiamo ritrovare la sicurezza che sembra smarrita e stiamo lavorando per arrivare al traguardo del terzo posto, che dista solo quattro punti. Comprendo i tifosi, ai quali non posso chiedere nulla. Dobbiamo saper dare di più”.

Galliani: speriamo che Messi stasera riposi

L'amministratore delegato del Milan Adriano Galliani MILANO -- "Giocheremo contro il Barcellona nel periodo migliore per il nostro stato psico-fisico". Lo ...

Messi stellare, il Barcellona distrugge il Milan: 4-0

Lionel Messi, Barcellona-MIlan 4-0 BARCELLONA, Spagna -- Per risalire la china serviva una grande impresa. E il Barcellona l'ha ...