iscrizionenewslettergif
Bergamo

Contrabbando: la Finanza scopre 3 quintali di sigarette

Di Redazione12 marzo 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Guardia di finanza in azione

La Guardia di finanza in azione

BERGAMO — La Guardia di Finanza di Bergamo, nel corso dei controlli sui passeggeri in arrivo presso l’aeroporto “Il Caravaggio” di Orio al Serio, eseguiti in collaborazione con i funzionari dell’Agenzia delle Dogane, ha rinvenuto oltre 3 quintali di sigarette che si tentavano di introdurre in contrabbando nel territorio nazionale.

Le 1.522 stecche di sigarette erano occultate nei bagagli da stiva di 9 passeggeri (7 uomini e 2 donne) provenienti da Lviv (Ucraina).

Il tabacco lavorato, acquistato in Ucraina a prezzi molto bassi, immesso nel circuito nazionale della illecita vendita al minuto, avrebbe consentito ai soggetti di realizzare cospicui guadagni.

Nei confronti dei cittadini ucraini è scattata la denuncia alla Procura della Repubblica di Bergamo per contrabbando di tabacchi lavorati esteri e tutta la merce è stata sottoposta a sequestro.

Con riguardo al fenomeno che dall’inizio dell’anno ha registrato un incremento esponenziale, si evidenzia che le sigarette vengono acquistate prevalentemente in Ucraina, Egitto e Bielorussia ad un prezzo di circa 15 euro a stecca per poi essere rivendute al minuto tra i 25 e i 30 euro.

Infatti, da gennaio, Ie Fiamme Gialle in servizio presso l’aeroporto di Orio al Serio hanno già sequestrato circa mezza tonnellata di tabacchi, superando così, il quantitativo scoperto nel corso dell’intero 2012 (453 kg) e denunciato all’Autorità Giudiziaria complessivamente 19 persone di cui 5 tratte in arresto.

Maltempo: in arrivo nuova perturbazione da martedì

Nuova perturbazione in arrivo martedì BERGAMO -- Sarà una settimana all'insegna della variabilità quella in arrivo. Oggi ancora qualche raggio ...

Marò restano in Italia: Palafrizzoni esprime soddisfazione

Palazzo Frizzoni, sede dell'amministrazione comunale di Bergamo BERGAMO -- "L'Amministrazione comunale di Bergamo esprime la sua piena soddisfazione per i nostri marò ...