iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Martora entra in campo e morde un calciatore

Di Redazione11 marzo 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La martora morde il calciatore dello Zurigo

La martora morde il calciatore dello Zurigo

THUN, Svizzera — Una vera e propria invasione di campo. Una martora è entrata sul terreno di gioco di Thun, in Svizzera, dove si stava disputando una partita del massimo campionato elvetico, fra la squadra locale e lo Zurigo.

Nel fuori-programma, l’animaletto è stato inseguito dai giocatori, nel tentativo di allontanarlo dalmpo. Il calciatore dello Zurigo, Loris Benito, con un tuffo degno del suo portiere ha cercato di afferrare la bestiola che, per risposta, lo ha morso a una mano.

“Sono stato uno sciocco a cercare di afferrarla mettendolo paura” ha detto il giocatore successivamente ai media.

Mollata la presa, il mammifero ha fatto qualche giretto nel campo poi è stato catturato dal portiere Davide Da Costa e allontanato.

Cinghiali radioattivi: emergenza in Piemonte

Allarme cinghiali radioattivi in Valsesia VERCELLI -- Le cause sono tutte da verificare. C'è chi dice che si tratti delle ...

Conclave: i bookmakers scommettono su Scola

Il cardinale Angelo Scola ROMA -- Si apre oggi il Conclave che eleggerà il successore di Benedetto XVI. Dopo ...