iscrizionenewslettergif
Esteri

Paura in volo: Boeing Lufthansa atterra alle Azzorre

Di Redazione9 marzo 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un Boeing 747 Lufthansa

Un Boeing 747 Lufthansa

PONTA DELGADA, Isole Azzorre — Sono stati minuti di autentico terrore quelli vissuti dai passeggeri di un volo Lufthansa decollato da Città del Messico e diretto  a Francoforte. Nel mezzo della trasvolata oceanica, l’aereo è stato costretto ad un atterraggio di emergenza alle Isole Azzorre, per un guasto.

“Siamo partiti con 5 ore di ritardo per problemi tecnici – raccontano alcuni passeggeri italiani ancora bloccati alle isole -, ma a metà del volo si sono spente tutte le luci ed il comandante ha annunciato l’atterraggio di emergenza per fumo in cabina”.

Il pilota del volo  LH 499, un Boeing 747, ha optato per una atterraggio d’emergenza allo scalo più vicino, quello delle Isole Azzorre.  L’aereo ha toccato terra nel pomeriggio di ieri.

“Siamo stati sistemati in alcuni hotel ma senza informazioni – raccontano ancora i passeggeri – siamo bloccati qui da ieri sera senza aver nessun tipo di indicazione su quando e con che volo potremo ripartire”.

“A Città del Messico prima ci avevano detto che l’aereo aveva un problema a un freno, poi un altro a un portellone. E a causa di quest’ultimo che ha messo fuori uso una delle uscite di sicurezza, ci è stato comunicato che 8 file di sedili dovevano rimanere vuote, lasciando a terra 50 passeggeri”.

Nonostante la paura in volo, l’aereo è sceso allo scalo di Lajes nell’isola di Terceira.

Insalata italiana contaminata da topicida: allarme in Germania

Insalata contaminata da topicida: allarme in Germania BERLINO, Germania -- Insalata contaminata dal veleno per topi. E' allarme in Germania per una ...

Ostaggio italiano ucciso dai terroristi in Nigeria

Nel riquadro Silvano Trevisan, ucciso in Nigeria ROMA -- Un barbaro assassinio. Così il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha commentato l'uccisione ...