iscrizionenewslettergif
Italia

Muore dopo aver assunto antibiotico per l’influenza

Di Redazione8 marzo 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'ambulanza

L’ambulanza

ASCOLI PICENO — E’ morto dopo un’iniezione di antibiotico. La Procura di Ascoli Piceno ha aperto un’inchiesta sulla morte di Erika Anna Avrai.

Il pubblico ministero Carmine Pizzoli vuole vederci chiaro sulle cause che hanno portato al decesso della donna di 42 anni, di origini rumene, residente a Montefalcone Appenninico. Per questo ha disposto l’autospia.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, la donna, in seguito a un’influenza, si era recata dal medico curante a Comunanza, in provincia di Ascoli. Il medico le aveva prescritto un normale antibiotico.

Ora gli esperti dovranno chiarire se la donna ha assunto il farmaco per via endovenosa invece che intramuscolare.

Gettava via la posta: beccato postino fannullone

Un postino ROMA -- Invece di consegnare la posta se la portava a casa per poi disfarsene. ...

Costringe la ex a rapporti sessuali davanti agli amici: arrestato

La polizia TORINO -- Costringeva la ex fidanzata a rapporti sessuali, anche davanti agli amici. Un marocchino ...