iscrizionenewslettergif
Italia

Costringe la ex a rapporti sessuali davanti agli amici: arrestato

Di Redazione8 marzo 2013 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La polizia

La polizia

TORINO — Costringeva la ex fidanzata a rapporti sessuali, anche davanti agli amici. Un marocchino di 31 anni è stato arrestato dalla polizia. E’ accaduto a Torino.

I due si erano lasciati da tre mesi, dopo una relazione durata un anno. Ma lui continuava a costringerla ad avere rapporti sessuali, a volte anche davanti a degli amici, e le prendeva del denaro. Fino all’altra sera quando l’uomo, ha aggredito a calci e pugni la connazionale di 29 anni in un locale, minacciandola e chiedendole dei soldi.

L’uomo è stato arrestato dalla polizia per tentata rapina e violenza sessuale. Lievemente ferito anche un amico della donna che aveva tentato di difenderla. Nella colluttazione, il 31enne ha estratto un taglierino colpendolo al torace e alla schiena, ma fortunatamente il giubbotto pesante che indossava aveva attutito i colpi.

L’uomo, poi fuggito, è stato rintracciato nella sua abitazione e arrestato dagli agenti delle Volanti.

Muore dopo aver assunto antibiotico per l’influenza

L'ambulanza ASCOLI PICENO -- E' morto dopo un'iniezione di antibiotico. La Procura di Ascoli Piceno ha ...

Furgone ambulante esplode al mercato: 3 morti

Le conseguenze dell'esplosione al mercato di Guastalla REGGIO EMILIA -- Un principio d'incendio che avrebbe coinvolto delle bombole di gas. Sarebbe questa ...